Venezia, 22.03.2020 Noi #restiamoacasa responsabilmente, ma qualcuno deve recarsi a lavorare… e ne esce questo reportage del tragitto fra la Giudecca e le Fondamente Nove in mezzo a una Venezia deserta e surreale. Per chi è nostalgico, triste o semplicemente curioso…. Buona visione Credits  @imaxdj Vedi il video a velocità normale  bit.ly/venezia20200322

Il registro aggiornato degli esami su oltre 6 mila deceduti con Covid-19: l’età media è 78 anni, soprattutto cardiopatici, diabetici e ipertesi tra le vittime L’Italia è al momento il primo Paese al mondo per numero di morti (più di 10mila) a causa del coronavirus. Ci segue la Spagna (5mila)Continua a leggere…

La Primavera, come sempre, può riservarci inaspettate sorprese meteo. Dopo i giorni ventosi e temperature più basse della media del periodo, si prospetta un inizio aprile decisamente bello e caldo. Guardando la mappa della anomalie termiche dell’8 aprile non ci sono dubbi: farà caldo o comunque aria estremamente mite unContinua a leggere…

La rivelazione della responsabile di Malattie infettive Annamaria Cattelan: “Avevano dato buoni risultati con altre malattie virali e hanno funzionato” “Il tasso di mortalità tra i nostri pazienti è basso. Certo è presto per trarre conclusioni, ma forse utilizzare i farmaci precocemente può aver avuto un ruolo”. Lo ha dettoContinua a leggere…

Casi confermati nel mondo: 591.971; decessi confermati: 26.990 (ECDC) Casi confermati in Italia: 86.498; decessi confermati: 9.136 (ECDC) Il Ministro della Pubblica Istruzione ha dichiarato che le scuole e le università non riapriranno il 3 aprile e non è stata fissata una data di riapertura definitiva Il governo stanzia 4.3Continua a leggere…

Molta gente a seguito delle pesanti restrizioni inizia ad avere problemi di pura sopravvivenza. “Ci confronteremo a inizio settimana con gli esperti e confidiamo che ci portino ottime notizie. Noi ci manteniamo sempre vigili per adeguare le nostre valutazioni sulla base delle loro raccomandazioni”. Lo dice il premier Giuseppe ConteContinua a leggere…

Sabato 28 Marzo 2020 – fase lunare: Luna crescente, giorno lunare: 4 – Segno: ariete Spettacolo stasera nei cieli, con una Luna nitida e Venere che la accompagna a distanza “ravvicinata” (solo ad occhio ovviamente)