Bitcoin, la criptomoneta più celebre, sta letteralmente impazzendo di salute in questi giorni, e il prezzo è salito in poco tempo del 30%. L’halving di maggio è alle porte (dimezzamento delle ricompense per i miners e aumentata rarità della valuta), e statisticamente ci dice che questo evento porta un aumentoContinua a leggere…

Anche le testate finanziarie più autorevoli, come il Sole24Ore, cadono spesso nella trappola del “temo ciò che non conosco”. Non passa giorno che qualche articolista un po’ troppo ortodosso metta in luce i presunti pericoli delle valute digitali. “Troppo oscillanti… troppo volatili… il loro valore potrebbe crollare a zero…” sonoContinua a leggere…

Le Crypto e specialmente il Bitcoin hanno rimbalzato rapidamente dai minimi di metà marzo e hanno registrato risultati migliori rispetto ad alcuni asset (ad esempio azioni) per il primo trimestre del 2020. Prevediamo che il bitcoin (BTC) continuerà a guidare l’azione globale dei prezzi in criptovaluta, con il dominio BTCContinua a leggere…

Bitcoin, prezzi sotto pressione con l’incombere della recessione globale. Michael Novogratz, BTC è una questione di fiducia. Panic selling sull’oro digitale, la view di Josh Rager sulla criptomoneta più capitalizzata. Inoltre, i risultati di un sondaggio non promettono niente di buono. Dopo il recente crac del Bitcoin (BTC), la fiduciaContinua a leggere…

Alcune note sulla funzione monetaria di Bitcoin confrontandolo in particolare con l’oro, moneta per l’umanità per secoli. Nei suoi 10 anni di vita il valore di Bitcoin sull’oro è aumentato in modo importante in tutta probabilità a causa dell’aumento dell’incertezza economica globale. Inoltre Bitcoin a breve subirà il dimezzamento nellaContinua a leggere…

PUNTI CHIAVE Bitcoin ha raggiunto $ 10.489,78, il prezzo più alto che ha registrato da settembre 2019. Bitcoin ha registrato un aumento di oltre il 44% dall’inizio dell’anno e ha anche registrato la sua migliore performance di gennaio in sette anni. I partecipanti al settore hanno attribuito incertezza sul coronavirusContinua a leggere…