uomo disperato

Reddito di cittadinanza sempre più odiato da chi non è beneficiario e questa volta a catalizzare l’attenzione sono gli ultimi dati diffusi dall’Inps che evidenziano un netto incremento delle richieste Nel mese di agosto 2020 è cresciuta ulteriormente il numero dei nuclei familiari che ricevono il reddito e la pensioneContinua a leggere…

DVR rischio covid negozi

In seguito alla pandemia da Covid-19, è necessario ottenere il Documento di Valutazione dei Rischi (DVR) relativo all’emergenza sanitaria in atto. La valutazione del rischio è fatta in base alle indicazioni contenute nel “Documento tecnico sulla possibile rimodulazione delle misure di contenimento del contagio da SARS-CoV-2 nei luoghi di lavoroContinua a leggere…

Inps

Ottime news per quanti vogliano accedere alla pensione anticipata: grazie al decreto 4/2019 i requisiti sono stati bloccati. Fino al 1° gennaio 2027 non arriverà alcuna nuova variazione: quindi, per i prossimi anni non sono attesi cambiamenti. Ma soprattutto non dovrebbero arrivare delle brutte sorprese. Questo significa che i lavoratoriContinua a leggere…

Inps

Molte le novità inserite nel decreto agosto, pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 14 agosto, e ce ne sono alcune riguardanti le prestazioni NASpI e DIS-COLL Si tratta di due indennità di disoccupazione e in particolare DIS-COLL è pr i collaboratori coordinati e continuativi, i collaboratori a progetto, per gliContinua a leggere…

stabilimento industriale montaggio automobili Germania

Il più grande sindacato tedesco chiede una giornata lavorativa di 4 giorni Entro il 2030, 400.000 dipendenti potrebbero essere licenziati nel settore automobilistico in Germania Il sindacato tedesco IG Metall ha proposto l’introduzione di una settimana lavorativa di quattro giorni al fine di evitare licenziamenti di massa nel settore automobilistico,Continua a leggere…

lingotti oro da investimento finanziario

In questi giorni l’oro si trova alla gran ribalta dell’economia mondiale, con uno slancio che non si vedeva da tempo. Questa impennata non è dovuta all’improvvisa sopravvalutazione del metallo giallo, bensì alla crisi del dollaro Usa, che ha portato gli investitori tradizionali a dirigere le proprie risorse verso un assetContinua a leggere…