Un elenco crescente di aziende che si uniranno al boicottaggio degli inserzionisti su Facebook per protestare contro ciò che dicono siano i fallimenti del sito nel fermare la diffusione dell’odio. Una coalizione per i diritti civili, che include la Anti-Defamation League (ADL) e il NAACP, ha lanciato la campagna #StopHateforProfitContinua a leggere…