Alex Zanardi

Miracolo Zanardi, il campione oggi trasferito a Padova, le sue condizioni in netto miglioramento sono considerate stabili Sabato 21 novembre 2020 – “Alex Zanardi è stato trasferito oggi all’ospedale di Padova”. Lo comunica in una nota l’ospedale San Raffaele di Milano, che fa il punto sulle condizioni del campione paralimpico.Continua a leggere…

Alex Zanardi

Il pilota Alex Zanardi è stato riportato in ospedale, al San Raffaele, ma è in terapia semi-intensiva: gli ultimi aggiornamenti molto positivi sul quadro clinico E’ ormai trascorsa qualche settimana dall’ultimo bollettino ufficiale del San Raffaele, come espressamente voluto dalla famiglia di Alex, che ha sempre sottolineato quanto tenesse alContinua a leggere…

Alex Zanardi

Incredibile e insperato successo del suo ultimo intervento di ricostruzione cranio-facciale: ora Risponde agli stimoli visivi e acustici Fino a poco tempo fa nessuno ci avrebbe scommesso, ma il campione non molla! A dare notizia del nuovo percorso chirurgico del campione Alex Zanardi, ricoverato al San Raffaele di Milano dalContinua a leggere…

Niccolo e Alex Zanardi

Dopo un lungo periodo di silenzio, torna a farsi vivo il figlio di Alex Zanardi, Niccolò. Il ragazzo sta vivendo un momento davvero molto difficile, ma per fortuna ha accanto una persona che gli sta vicino e riesce a farlo sorridere. Niccolò ha condiviso una foto da Castiglione della Pescaia,Continua a leggere…

Alex Zanardi

Il campione sta combattendo da leone, e i primi segnali di ripresa si sono notati dopo l’ultima operazione alla testa. Ma i medici rimangono cauti. Le condizioni di Alex Zanardi sono leggermente migliorate dopo l’intervento. “Come ho avuto modo di dire nei giorni scorsi, nel caso di Alex Zanardi iContinua a leggere…

Sono poche le notizie che trapelano dal San Raffaele di Milano riguardo le condizioni cliniche di Alex Zanardi. Come richiesto dalla famiglia, non vengono emessi bollettini sulle condizioni del Campione, a meno che non ci siano novità rilevanti, come accaduto pochi giorni fa quando si è deciso di trasferirlo inContinua a leggere…