Michael Douglas villa Maiorca
possiede la tenuta di oltre 200 acri da quasi 30 anni.

sta cercando di vendere la sua imponente tenuta sul mare nelle Isole Baleari in Spagna – si è persino preso il tempo per dare voce a un nuovo video che promuove la sulla scogliera da 28,9 milioni di euro (32,38 milioni di dollari).

“La tenuta ha più di 200 acri dalle montagne fino alla riva”, dice l’attore nel suo familiare e preciso discorso, ricordando il monologo “l’avidità è buona cosa” che Gordon Gekko, interpretato dal signor Douglas, ha dato nel film di successo del 1987 “Wall Street.”

Il signor Douglas ha cercato di vendere la tenuta di 150 anni, quotandola per la prima volta nel 2014 per 50 milioni di euro, quasi il doppio del suo prezzo attuale richiesto.

La tenuta, conosciuta come S’Estaca, era stata in buone mani molto prima del signor Douglas. L’arciduca austriaco Ludwig Salavator di Asburgo, ben noto a per il suo conservazionismo isolano, aveva acquistato la casa nel lontano 1860.

Preferendo l’ambiente caldo e idilliaco in riva al mare alla vita fredda e soffocante della corte viennese, l’arciduca ha vissuto la maggior parte della sua vita nelle Baleari. Dopo aver acquisito S’Estaca, ha iniziato a ristrutturarlo per una delle sue amanti, una giovane donna maiorchina. Ha ricostruito la casa principale in una forma di prima architettura in stile classico con pareti in stucco liscio sormontate da merlature decorative lungo la linea del tetto.

L’arciduca ha anche scolpito scale drammatiche nella scogliera di pietra, che si innalza come un anfiteatro dalla spiaggia. In cima alle scale, ha costruito uno stabilimento balneare per un altro dei suoi presunti amanti: sua cugina Sisi, imperatrice d’Austria, ha detto il signor Douglas nel video appena pubblicato sulla proprietà.

“Quando ho visto S’Estaca per la prima volta nel 1990, ne sono rimasto affascinato e ho comprato la proprietà”, dice Douglas nel video. “Molti dei miei amici sono stati a S’Estaca e abbiamo passato momenti meravigliosi insieme.”

Oggi la tenuta comprende un vigneto privato, uliveti terrazzati e sette edifici contenenti 10 camere da letto. La tenuta può ospitare comodamente 20 ospiti in “grande stile e comfort”, secondo l’attore.

Il signor Douglas, 74 anni, ha impresso il proprio marchio sulla proprietà, modernizzando in gran parte i vecchi edifici negli ultimi tre decenni.

L’agente di quotazione Florian Hofer, amministratore delegato di Engel & Volkers alle Baleari, ha detto che i potenziali acquirenti avrebbero difficoltà a trovare una proprietà che “combini lusso, privacy e scenario naturale” in modo così romantico.

Altri servizi includono una moderna piscina, una biblioteca, una ricca cantina di vini e alloggi per il personale.

“La mia vita ha preso un nuovo corso”, dice il signor Douglas, “e ora è il momento per me di lasciare che qualcun altro si goda il privilegio e l’avventura di possedere S’Estaca”.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.