I futures Dow salgono in territorio positivo dopo che la Fed ha lanciato un piano di stimolo illimitato per combattere il problema del coronavirus


I futures per la media industriale di Dow Jones sono aumentati lunedì mattina dopo che la Federal Reserve ha intrapreso azioni sorprendenti prima che il mercato si aprisse per affrontare le dislocazioni che si sono verificate nei mercati finanziari in seguito allo scoppio del coronavirus, che ha portato a fermare l’attività commerciale in tutto il mondo. Lunedì mattina la Fed ha dichiarato che avrebbe acquistato beni “negli importi necessari” per sostenere il regolare funzionamento del mercato e l’efficace trasmissione della politica monetaria. La Fed aveva precedentemente fissato un limite di $ 700 miliardi per gli acquisti di attività. La notizia ha dato una scossa ai mercati che avrebbero dovuto registrare un’altra caduta ripida per iniziare la settimana dopo che una proposta di pacchetto di salvataggio del Senato non è riuscita a votare domenica. Futures per il Dow Jones Industrial Average YMM20, -3,892% erano aumentati di 636 punti, ovvero del 3,2%, a 19.676 e avevano toccato il minimo intrasionale a 18.086, innescando un limite giornaliero che impediva al futuro dell’indice di scendere o aumentare di oltre il 5% in una sessione. Futures per l’indice S&P 500 ESM20, -3,572% sono aumentati del 3,8% a 2.372, mentre quelli per il Nasdaq-100 NQM20, -2,081% sono aumentati del 4,1% a 7.247. Venerdì, il Dow DJIA, -4,043%, l’S & P 500 SPX, -3,864% e il Nasdaq Composite Index COMP, -2,539% ha registrato le peggiori perdite settimanali dalla crisi finanziaria del 2008.

DATABASE SITI WEB GRATUITO - inserisci il tuo sito web « QUI »


Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.