Pianta erbacea annua (Capsicum annuum famiglia Solanacee, Dicotiledoni); originaria dell’America Meridionale, ha fusto eretto, verde, con foglie lanceolate, intere, verdi e lucenti; i fiori, piccoli, hanno corolla bianca a 5 lobi. I frutti (peperoni) sono bacche non succulente, peraltro carnose, cave internamente: vi sporgono dei setti membranosi ed una massaContinua a leggere…

È una pianta annuale, provvista di fusto lungo fino a 1,50 m, a volte ancorata al fondo, ma più sovente galleggiante sull’acqua. Il fusto ha lunghe radici verdi, opposte, che adempiono alla funzione di foglie sommerse; all’altra estremità termina in una rosetta di foglie, molto decorative, che galleggiano sulla superficieContinua a leggere…

La lingua di vacca è una pianta perenne che presenta un dimorfismo determinato dal suo habitat. La forma acquatica possiede un lungo rizoma ramificato che regge steli lunghi più di 2 m galleggianti in balia della corrente. Le foglie, picciolate, sono allungate, lanceolate, lisce, di un verde cupo un po’Continua a leggere…

È una piccola pianta perenne dal gracile gambo, fissato al fondo dell’acqua da sottili radici semplici. Le foglie presentano due forme : sott’acqua sono lineari, con lembo leggermente svasato all’estremità, opposte, piuttosto spaziate sullo stelo e rivestite da peli stellati; in superficie, sono sorrette da fusti lunghi fino a 40Continua a leggere…

È una pianta perenne dal cui rizoma si dipartono steli, lunghi da 1 a 2 m, che galleggiano sul pelo dell’acqua. Le foglie si presentano sotto due forme differenti. Le sommerse, divise in lacinie sottili, sono 2 o 3 volte trifogliate; si lasciano agitare mollemente dalla corrente e si stringonoContinua a leggere…