Si chiama Flower-meadow, ed è un giochino molto famoso in Russia, attivo dal 19 maggio 2016. Una specie di “Farmville” insomma, per chi ha l’hobby del giardinaggio virtuale. Le fasi, ovviamente, sono le solite: acquisto dei semi, semina, raccolta, vendita e profitto. Il sistema permette di giocare anche senza versare dei soldi: in questo caso sarà sufficiente cliccare giornalmente su dei link e ottenere i bonus giornalieri, che si tramutano in soldi veri (pochi, a dir la verità, ma con un po’ di pazienza aumentano nel tempo). Per chi invece vuole guadagnarci seriamente, è possibile acquistare i semi mediante la piattaforma PAYEER Vedremo in seguito come fare nel dettaglio. Siccome il sito web del giochino è russo, bisogna usare il traduttore on-line di Chrome per leggerlo in italiano. Flower-meadows garantisce un ritorno del 20% su base annua per la somma destinata all’acquisto dei semi. Quindi, per esempio, 100 Euro di investimento iniziale diventano 120 nell’arco di 12 mesi. Con il sistema dei re-investimenti, acquistando altri semi con i guadagni precedenti, si può ovviamente molto di più (fino al 100%). Inoltre, con il sistema dei referrals, ulteriori entrate possono arrivare sul nostro conto.

Vediamo le fasi nel dettaglio

Per prima cosa entriamo nel sito (LINK) e usiamo il traduttore online di Chrome per leggere il testo in italiano:

flower-meadow

flower-meadow

A questo punto possiamo effettuare la registrazione, inserendo i dati richiesti.

Ora si può aprire un conto sulla piattaforma di pagamento Payeer (LINK), ed effettuare un versamento sul conto in Rubli – le modalità sono molteplici, vanno dalle carte di credito alle cryptovalute.

Payeer
|
|
|
Payeer

Una volta rimpinguato il conto, possiamo tornare su flower-meadow e ricaricare il saldo per poi acquistare i primi semi.

flower-meadow

L’importo sarà convertito in “argento”. 100 Rubli equivalgono a 10.000 argento, che saranno usati per il .

flower-meadow

Nel negozio, possiamo acquistare a seconda della nostra disponibilità, svariati tipi di piantine. La rendita, per ciascuna di esse, è sempre pari al 20% annuale (senza re-investimento) ma può arrivare a percentuali molto maggiori se si reinveste il guadagno, usando opportune strategie.

Una volta effettuato l’acquisto, dobbiamo aspettare che i crescano… Conviene attendere almeno 12 ore, diciamo, prima di procedere alla raccolta. IMPORTANTE: se non si raccolgono i entro 3 giorni, questi moriranno! E bisognerà fare tutto d’accapo.

flower-meadow

Lasciate perdere la traduzione “le tue piantine sono brutte…” è una traduzione ridicola. Diciamo che le piantine sono pronte per essere raccolte!
Ora possiamo procedere con la vendita dei raccolti.

flower-meadow

Dopo aver cliccato sul pulsante “vendi tutto” possiamo decidere la nostra strategia con i proventi appena ricavati. Nello “stato del conto” si trovano due voci: 1) Per la spesa 2) Per il ritiro. Il sistema distribuisce i proventi nei due conti separati, dove il primo è utile per acquistare altri semi, e il secondo è pronto per il prelievo. Per una strategia più aggressiva, conviene convertire il saldo per il ritiro in argento valido per la spesa. Per fare ciò, dobbiamo andare nella sezione “scambiatore”.

stato del conto flower-meadow
|
|
|
flower-meadow

Quando il saldo sarà sufficiente, potremo tornare al negozio e acquistare quindi altri semi per le piantine. Nel caso vorremmo prelevare i soldi veri, generati dalla vendita dei , andremo nella sezione “pagamento dell’ordine”.

flower-meadow

Il saldo sarà quindi trasferito sul conto Payeer, e convertibile in Euro, cryptovalute o altro.

Nella sezione “Bonus giornalieri” si potranno ottenere dei soldi (pochi spiccioli) ogni 24 ore. Altri soldi gratis si potranno ottenere cliccando su dei banner pubblicitari e visitare i siti proposti per circa 20 secondi, nella sezione “Navigare per il ritiro”. Alla fine dei 20 o 24 o 30 secondi, è obbligatorio rispondere a un quesito aritmetico come conferma dell’avvenuta visione (es. 3 stelline + 4 stelline = 7)

Inoltre, nella sezione “i tuoi referral” potrete condividere un link personale per affiliare altri amici, e una percentuale dei loro guadagni. Semplice, no?

———

Molti si staranno chiedendo sull’affidabilità di tale giochino, visto che si tratta di operare con soldi veri… La risposta si trova nel sito stesso, e la possono confermare anche le migliaia di utenti soddisfatti. Il dura ormai da 5 anni, ed è reso sostenibile per il fatto che non promette nulla di esagerato. Unico avvertimento, da fare sempre in questi casi, spendete solo ciò che vi potete permettere di perdere.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.