Dl Scuola, Camera approva il decreto con 245 voti a favore e 122 contrari. Azzolina: “Grazie al governo, ora linee guida per settembre”

La discussione fiume è andata avanti, ininterrottamente, da venerdì a causa dell’ostruzionismo del centrodestra, in particolare di Lega e Fratelli d’Italia, che, portando il numero degli iscritti a parlare a 172, ha cercato di impedire il voto finale sul testo entro la scadenza ultima, fissata alla mezzanotte di oggi

DATABASE SITI WEB GRATUITO - inserisci il tuo sito web « QUI »


Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.