ARERA, l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, tenendo conto delle difficoltà logistiche dovute al coronavirus, ha deciso di posticipare le scadenze per la richiesta di rinnovo del Energia 2020. In particolare, il posticipo è valido per i cittadini cui scade tra l’ 1 Marzo e il 30 Aprile 2020. Ricordiamo che il è destinato alle famiglie economicamente disagiate cui non superi € 8,107.4. Inoltre, fra le altre misure, ha stanziato un fondo di 1 milione e mezzo a sostegno dell’emergenza COVID-19.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.