Mentre gli aiuti per gli italiani in difficoltà stentano ancora ad arrivare dopo 3 mesi di emergenza, nei palazzi inizia a sorgere qualche dubbio sulla tenuta della rassegnazione. “Dobbiamo essere rapidi nell’erogazione dei contributi, della cassa integrazione; i cittadini devono poter comprare generi di prima necessità. Dobbiamo evitare assolutamente ilContinua a leggere…

Fca, Ferrero, Ferrari, Exor, Eni, Enel, Luxottica, Illy, Telecom Italia, Prysmian, Cementir, Mediaset e tantissime altre con sede strategica in Olanda. Il Paese dei tulipani formalmente non ha aliquote bassissime ma sono ridotti o inesistenti i prelievi su dividendi, guadagni da cessioni di partecipazioni, royalties. Francia, Danimarca e Polonia hannoContinua a leggere…

Stop all’Iva su mascherine Al via una manovra espansiva mai vista dal dopoguerra. A partire dal 2021 parte risorse deficit a specifici incentivi “Per stimolare la crescita agiremo anche attraverso la previsione di specifici incentivi” destinando “parte delle maggiori risorse chieste per il 2021 e per gli anni successivi, circaContinua a leggere…

I tedeschi di destra e di sinistra iniziano a fare i conti in tasca agli italiani. Loro dicono: il 44% delle famiglie tedesche possiede degli immobili di proprietà; in Italia l’80%. In più i tedeschi dicono: gli italiani, tra conti correnti, risparmi e immobili hanno un valore patrimoniale pari aContinua a leggere…

Forse una boccata d’ossigeno in arrivo per le categorie più penalizzate, che non riescono nemmeno a percepire il reddito di cittadinanza o il bonus partite iva. L’importo del reddito di emergenza, dovrebbe aggirarsi sui 500-600 euro, ovverosia un po’ di più rispetto ai single percettori dell’Rdc che non vivono inContinua a leggere…

l modulo è scaricabile sul sito «Fondidigaranzia.it» (OPPURE QUI). Basterà compilarlo e inviarlo via mail, anche non certificata, alla propria banca di riferimento o al consorzio di garanzia fidi per chiedere il finanziamento. A disposizione fino a 25mila euro per imprese, artigiani, autonomi e professionisti come previsto dal Decreto impreseContinua a leggere…