La regione austriaca della sta attivando il piano di protezione dal calore per la prima volta. È arrivata una ondata anomala di calore. Il climax provvisorio è previsto sabato con un massimo di 34 gradi. 900 strutture in sono state avvisate.

Oggi aria calda e parzialmente umida di mezza estate, ma l’ondata peggiore è attesa per sabato. Quindi domenica un fronte perturbato metterà fine al clima estivo. Per questo motivo, il piano di protezione dal calore della è stato attivato per la prima volta, oggi.

Ciò significa che sono state inviate raccomandazioni e misure concrete comportamentali e immediate a più di 900 strutture, in particolare case di riposo per anziani, ospedali, organizzazioni di soccorso e strutture per l’infanzia.

Obiettivo: evitare di sovraccaricare le strutture
Le raccomandazioni per ospedali, case di cura e servizi mobili vanno dall’identificazione dei pazienti ad alto rischio all’attivazione di piani di monitoraggio interni e alla garanzia del flusso di informazioni.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.