A 233 km/h con un limite di 100. Una pattuglia del dipartimento del traffico ha avvistato un “pilota” a bordo di un prototipo, che ha raggiunto la di 233 Km/h a Hofkirchen an der Trattnach (distretto di Grieskirchen).

Prima del risultato della misurazione della , i funzionari già intuivano che l’auto viaggiasse a una esagerata. La registrazione degli strumenti di rilevamento ha segnato 233 km/h in un veicolo non omologato sulla Rieder Straße (B141) attraverso l’area municipale di Hofkirchen an der Trattnach. Qui è consentita la massima di 100 km/h.

Il conducente non aveva la patente di guida. La pattuglia del dipartimento austriaco del traffico voleva fermare il “pilota”, ma per il momento è riuscito a dileguarsi. Si è scoperta però l’identità, un uomo di 27 anni del distretto di Grieskirchen. L’uomo non aveva la patente e la sua auto non era autorizzata a circolare.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.