isole Dongsha Taiwan Cina

La continentale e le forze armate statunitensi si sono spostate frequentemente nello Stretto di e nel Mar Cinese Meridionale, negli ultimi giorni. Resta inteso che gli e le navi sono entrati nella cosiddetta “zona di consapevolezza della difesa aerea” di . Una aereo cisterna militare statunitense è entrato nel cielo sopra le isole (controllate dalle autorità di ). Al momento, le due cinesi Shandong e Liaoning si sono spostate a Bohai per l’ combinato, e questa è la prima esercitazione militare congiunta delle due . Poiché si tratta del periodo di autunnale dei mari lontani dal continente, le operazioni di follow-up potrebbero portare a fare una dichiarazione ufficiale contro gli .

L’ dell’esercito continentale nel Mar Bohai e nel Mar Giallo ha suscitato grande attenzione da parte delle forze armate statunitensi. “Aircraft Spot” ha sottolineato che un aereo da ricognizione RC-135S della US Air Force è salpato dalla base aerea di Kadena a Okinawa il 9 ed è volato nel Mar Giallo per diverse ore. A causa delle continue deviazioni dell’aereo da ricognizione, la rotta di volo è risultata talmente complicata da assomigliare a delle graffette impilate.

Nella dinamica che circonda lo Stretto di , il segnale ADS-B ha mostrato che un aereo cisterna KC-135R con il nominativo “PEARL 73” dell’esercito americano ha sorvolato le isole in senso antiorario mentre pattugliava lo stretto di Taiwan meridionale la mattina del 10 settembre. All’interno dello spazio aereo, questa mossa ha innescato l’invio di e navi militari nella zona meridionale della terraferma e le successive attività nella cosiddetta “zona di difesa sudoccidentale” di Taiwan e in mare nello stesso giorno.

In termini di dinamiche del Mar Cinese Meridionale, le forze armate statunitensi sono tornate all’esercitazione sul Mar Cinese Meridionale il 15 del mese scorso dopo che le due “Reagan” e “Nimitz” avevano pianificato due esercitazioni in entrata e due in uscita nel Mar Cinese Meridionale. Di recente, l’esercito americano ha fatto nuove mosse.

La flotta del della Marina degli ha sottolineato che la nave da sbarco anfibia USS “German City” e la nave da trasporto portuale anfibio “New Orleans” hanno recentemente condotto alla navigazione nel Mar Cinese Meridionale, mentre la nave d’assalto anfibio USS USA è apparsa nel Mar Cinese Meridionale all’inizio di settembre.

I rapporti militari della CCTV affermano che questa è l’esplorazione dell’esercito americano di nuove formazioni di forze navali. I tre tipi di navi da hanno i propri scopi e possono sostituire le per svolgere compiti in mare.

Per quanto riguarda il comportamento di volo degli militari statunitensi nello spazio aereo di Taiwan, il portavoce del ministero degli Esteri Hua Chunying ha affermato che la mossa degli ha gravemente violato il diritto internazionale e le norme fondamentali delle relazioni internazionali. La si oppone fermamente e la condanna fermamente. La esorta gli a rispettare le disposizioni dei tre comunicati congiunti sino-statunitensi e a porre immediatamente fine a tali atti illegali e provocatori. La adotterà tutte le misure necessarie per salvaguardare risolutamente la sovranità nazionale, la sicurezza e gli interessi di sviluppo. Ne vedremo delle belle.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.