L’elefantino maschio, soprannominato Lucky, si sta riprendendo in un orfanotrofio di elefanti, dove viene nutrito su richiesta con latte speciale

Un elefantino è stato salvato dall’annegamento in un fiume africano a flusso rapido dopo aver evitato di essere mangiato da un leone.

Il cucciolo maschio, soprannominato Lucky e ritenuto vecchio di qualche settimana, ha ricevuto le attenzioni dei ranger della Samburu National Reserve del Kenya, con le sue grida angoscianti.

Lucky, o Lomunyak nella lingua Maa locale, si sta riprendendo in un orfanotrofio per elefanti, dove viene alimentato su richiesta con latte speciale e dorme accanto ai suoi guardiani. I segni del morso di artiglio sulla testa e sulle gambe attestano la sua fuga dopo l’aggressione.

“Ha un’età così tenera che ha bisogno di compagnia costante”, ha detto Moses Lenaipa, del Reteti Elephant Sanctuary. “Ci sono sempre due guardiani con lui, giorno e notte.”

DATABASE SITI WEB GRATUITO - inserisci il tuo sito web « QUI »


Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.