Craig Capeheart è un subacqueo che si è recato in Sudafrica per l’annuale evento di migrazione delle sardine, che fa affluire pesci e cetacei lungo le coste del paese africano. Durante le lunghe ore di attesa, aspettando che si formi una “sfera di sardine”, le famose concentrazioni di pesci create dai delfini che attraggono anche squali e uccelli, lui e i suoi compagni hanno assistito ad un evento rarissimo: un salto integrale di una Balena, una Megattera da 40 tonnellate circa, che è emersa interamente fuori dall’acqua.
Questo tipo di salto si chiama “Breaching”, e solitamente fa emergere una parte consistente dell’animale, spesso fino alla coda, ma mai sino ad ora era stato filmato un salto “integrale” del grande animale. Il significato di questi salti, che sono comuni a tutti i cetacei, non sono chiari. La prima ipotesi è che si tratti di una forma di comunicazione, mentre altre idee comprendono la rimozione dei dannosi parassiti, comportamenti legati all’accoppiamento o, infine, il puro e semplice divertimento.
Qualunque sia lo scopo per cui quest’enorme megattera adulta, una balena fra le più grandi al mondo, abbia scelto di saltare interamente fuori dall’acqua è quindi un mistero, ma certamente sta facendo applaudire milioni di spettatori in tutto il mondo.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.